Calciomercato 2018, campagna acquisti con idee pazze e costose

La campagna acquisti dell’estate 2018, in Serie A, sarà con ogni probabilità la più costosa di sempre e caratterizzata, tra l’altro, da vere e proprie pazze idee di calciomercato. D’altronde, per la Champions League 2018-2019, le quattro squadre italiane ai gironi, ovverosia la Juventus, la Roma, il Napoli e l’Inter, cercheranno di arrivare quanto più lontano possibile, e per farlo è necessario avere una rosa lunga e di qualità. E così, tra le pazze idee di mercato, che sono diventate realtà, spicca quella relativa al passaggio di Cristiano Ronaldo dal Real Madrid alla Juventus.

Quello della società bianconera è un vero e proprio supercolpo di mercato, ma per portare CR7 in Serie A sono serviti complessivamente ben 112 milioni di euro per il cartellino. A questi bisogna aggiungere, per quattro stagioni, 20 milioni netti di ingaggio all’anno per Cristiano Ronaldo, il che significa, considerando anche le tasse, che l’operazione complessivamente si aggira sui 270 milioni di euro.

L’investimento, di conseguenza, è pazzesco ragion per cui la Juventus, in ogni caso, dovrà pianificare qualche cessione eccellente prima della chiusura della finestra di mercato estivo. E per chi piazza i colpi in entrata costosi, c’è anche chi è riuscito a cedere un portiere ad una cifra astronomica. Ci riferiamo alla Roma che, lo scorso 19 luglio del 2018, ha ceduto Alisson a titolo definitivo al Liverpool per 62,5 milioni di euro fissi più altri 10 milioni di euro di bonus, ovverosia di corrispettivo variabile.

Alisson Ramses Becker diventa così il portiere più costoso della storia del calcio battendo il record relativo, nel 2001, al trasferimento di Gianluigi Buffon. Il calciomercato 2018, pazzo e costoso, spesso cambia volto all’ultimo minuto, con l’ultimo rilancio che porta a far sfumare trattative che ormai sembravano concluse.

E’ il caso di Malcom Filipe Silva de Oliveira, detto semplicemente Malcom, che dal Bordeaux doveva passare proprio alla Roma pronta a reinvestire parte del tesoretto accumulato con la cessione di Alisson. Ed invece, con l’ultimo rilancio, Malcom è praticamente sceso dall’aereo destinazione Roma ed ha cambiato il biglietto con destinazione Barcellona per un trasferimento da 41 milioni di euro più uno di bonus.

Le prossime sorprese di calciomercato potrebbero ora arrivare sull’asse Milan-Juventus visto che al centro di un vero e proprio intrigo c’è Bonucci che avrebbe deciso di tornare a vestire la maglia bianconera. Al riguardo si starebbe già trattando ad oltranza con il ritorno di Leonardo Bonucci in bianconero che potrebbe aprire la strada all’arrivo in rossonero di Higuain e/o di Caldara.

Articolo in collaborazione di betrally.co.com

Calciomercato 2018, campagna acquisti con idee pazze e costoseultima modifica: 2018-08-04T15:15:33+02:00da marcobruzzo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento